Carullo G. Roberta

  • Home
  • /
  • Carullo G. Roberta

Roberta G. Carullo

Socio fondatore

Laureata in Lingue e Letterature Straniere (Inglese/Francese) nel 1985 presso l’Università degli Studi di Messina, dalla sua Tesi “Gli Anglicismi nel Linguaggio Italiano della Moda”, citata in diverse riviste del settore moda, è stato tratto l’articolo “Moda Italiana, Genesi di un Mito” pubblicato nel numero 178/1993 della rivista “Tecnica della Confezione”.

Fin dal primo anno di università inizia a fare degli stage per l’apprendimento, sul campo, delle Relazioni Esterne con diverse realtà del settore moda, spettacolo e cultura.

Di particolare rilievo, in tale contesto, la sua collaborazione come Assistente Direzionale sia di Saverio Mancini Senior del 501 Hotel di Vibo Valentia sia del Presentatore Daniele Piombi.

Dal 1989 al 1994, in via informale e benefica, è organizzatrice e responsabile di eventi musicali e sportivi per la Comunità San Patrignano di Vincenzo Muccioli dove, sotto l’egida di Gianluca Pecchini, coinvolge anche la Nazionale Italiana Cantanti.

Dal 1988 al 1998, come libera professionista, per il Manager e Promoter di fama mondiale Franco Mamone, svolge attività di Relazioni Esterne con istituzioni nazionali e internazionali, con etichette discografiche e con artisti di calibro internazionale come Sting e Bruce Springsteen; contemporaneamente, per la Target Music di Milano, svolge attività di consulenza per il lancio dei cantautori Cristiano De Andrè e Luciano Ligabue.

Dal 1990 al 2001 collabora a tempo pieno, come Responsabile Relazioni Esterne, con la società di portata internazionale con sede a Milano, Tecnica della Confezione SpA (capo gruppo di una serie di società del settore tessile/abbigliamento), con la quale meritano una particolare citazione:

– la sua idea per il lancio on line della rivista cartacea Tecnica della Confezione, uno dei primi siti italiani apparsi in internet, per il quale, oltre ad essere la responsabile contenuti è stata anche il precursore, in Italia, del web marketing e della vendita creativa;

– il coordinamento, in sinergia con la Camera Nazionale della Moda, di una collezione di stilisti emergenti provenienti da tutto il mondo;

– la collaborazione per la pubblicazione di fascicoli e libri tecnici del settore e di un Dizionario Multilingue Europeo del Tessile/Abbigliamento, Eurodict (ad oggi fuori catalogo).

Dal 2001 al 2004:

– approfondisce lo studio delle Relazioni Esterne, in particolare nel contesto dell’Unione Europea, con degli stage presso alcune società con sede a Bruxelles;

– collabora con realtà italiane di diversi settori (moda, elettronica, ecc.) che si stavano aprendo al mercato degli USA;

– soggiorna frequentemente a New York dove conclude il percorso di Ricerca Musicale e Vocale iniziato fin dal 1996 con Carlos Alomar (ndr.:chitarrista storico di David Bowie e autore di tanti brani tra i quali “Fame” di John Lennon, scritto da Alomar con D. Bowie e J. Lennon) e con sua moglie Robin Clark (Vocalist Americana di fama internazionale).

Dal 2004 al 2005 riprende la collaborazione per la Target Music con la quale, in particolare, gestisce le Relazioni Esterne con Paolo Bonolis e il suo staff per il progetto DARFUR “Quando i bambini fanno oh”, nell’ambito del Festival di Sanremo del 2005.

Dal 2006 si dedica alla nascita e alla crescita di un gruppo di fund raising per l’Associazione Gruppo di Betania Onlus, nella sede Villaluce di Milano, in sinergia con Radio Montecarlo e Radio 105 e con alcuni artisti come testimonial, tra i quali Daniele Stefani e Anna Tatangelo.

Dal 2007 gestisce, organizza e presenta eventi musicali in diverse location di Milano per alcuni dei quali viene affiancata, in qualità di Madrina, dalla cantautrice e Direttore d’Orchesta Andrea Mirò.

Dal 2011 riprende la ricerca sulla vocalità con il fratello Alessio Carullo.

Il suo percorso è stato sempre caratterizzato da forte poliedricità e multilateralità, ma attraverso l’azione delle Relazioni Esterne ha fatto nascere importanti sinergie tra i più disparati contesti professionali.